Risultati 40

Record d'autorità
Negoziante Il Cairo

Lumello, Ignazio

  • Persona

Nazionale: Sardo.

  1. Lumello, Ignazio. Figlio di Giuseppe Felice e [Anna] Mazza. Patria: Pianezza. Professione: Negoziante. Provenienza: Torino. Data dell'arrivo: maggio 1823. (Da Stato generale de Regi Sudditi stabiliti in Alessandria d'Egitto a tutto il 31 luglio 1826, in ASTo, Consolati nazionali, Alessandria d'Egitto, b. 1; Da Stato generale de Regi Sudditi stabiliti in Alessandria d'Egitto a tutto il 31 luglio 1826, in ASDMAE, LSAE, b. 23, n. 56)

Lumello Ignazio, di Pianezza, farmacista, arrivato in Egitto nel 1825, residente in Alessandria d'Egitto/Cairo (Stato dei sudditi di S. M. sarda in Egitto, 1836, in ASDMAE, LSAE, b. 23)

Lomello, Ignazio, nato a Pianessa, provincia di Torino, nel 1797. Commesso di negozio. Fece per un tempo il negoziante. Entrò quindi al servizio dell'Armata come farmacista. Stette senza paga a mezzo soldo e va rientrare in attività al primo posto vacante in sua qualità di farmacista aiutante maggiore. Possiede una casa a Kartun nell'Alto Egitto (Da ASTo, Consolati nazionali, Cairo, 1, Registro dei sudditi [1844]). Negoziante che fa li viaggi dell'Alto Egitto (ASDMAE, Viceconsolato sardo nel Gran Cairo, poi Cancelleria poi Delegazione, Registro dei sudditi [1860])

Pachò, Emilio, & C.

  • Ditta

Nazionale: Sardo. Stabilito al Cairo

Pacho, Giovanni Emilio. Patria: Nizza. Domicilio: Alessandria d'Egitto, 11 anni (Da Stato generale de Regi Sudditi stabiliti in Alessandria d'Egitto a tutto il 31 luglio 1826, in ASDMAE, LSAE, b. 23, n. 44)

Pachò, Emilio, figlio di Francesco, di Nizza, negoziante residente in Cairo (Stato dei sudditi di S. M. sarda in Egitto, 1836, in ASDMAE, LSAE, b. 23)

Pachò, Emilio, nato a Nizza Marittima, nel 1814, negoziante. Figlio di Francesco. Dopo la morte del padre successa nel 1842 continuò sotto il suo nome il commercio che già eserciva in società del padre (Francesco Pachò e figlio). Non possiede beni stabili in Egitto (Da ASTo, Consolati nazionali, Cairo, 1, Registro dei sudditi [1844])

Dopo la morte del padre stabilì una casa commerciale detta Emilio Pacho (ASDMAE, Viceconsolato sardo nel Gran Cairo, poi Cancelleria poi Delegazione, Registro dei sudditi [1860])

Pachò, Francesco

  • Persona

Nazionale: Sardo. Di Cairo. Morto in quella città nel 1842

Pachò, Francesco, di Nizza Marittima, negoziante, residente in Cairo. Nota successiva: Morto. (Stato dei sudditi di S. M. sarda in Egitto, 1836, in ASDMAE, LSAE, b. 23). Definito anche negoziante di grido da molti anni in Egitto (Stato dei sudditi di S. M. il Re di Sardegna stabiliti e dimoranti nel circondario consolare del Cairo, alla fine dell'anno 1835. Ibidem)

Sposato con Pacho Silvia, Thedenet Duvent nata nel 1799 a Genova. La firma di Francesco Pachò come di un suo fratello, ambi morti in Cairo, diceva dapprincipio Patchod che insensibilmente poi si cambiò in Pachò (Da ASTo, Consolati nazionali, Cairo, 1, Registro dei sudditi [1844])

Robaudi, Angelo

  • Persona

del fu Giambattista. Nazionale: Sardo. Di Cairo. Muore nel dicembre del 1849

Robaudi, Angelo, di Nizza marittima, negoziante, residente in Cairo (Stato dei sudditi di S. M. sarda in Egitto, 1836, in ASDMAE, LSAE, b. 23)

Sciasciati e Rebaudi

  • Ditta

Protetto e/o nazionale: Sardo. Di Cairo

Siassati, Fathalla, nato ad Aleppo, negoziante, e dragomanno onorario dell'ufficio di Cairo, ammesso alla protezione nel 1839 (Da ASTo, Consolati nazionali, Cairo, 1, Registro dei sudditi [1844])

Schinazi, Salomon

  • Persona

Protetto e/o nazionale: Regio suddito. Stabilito a Cairo

Risultati da 21 a 30 di 40