Risultati 7

Record d'autorità
Biserta

Bacigalupi, Antonio

  • Persona

Suddito sardo

Antonio Bacigalupi, 22 anni, nato a Biserta, traffica per conto del padre Stefano fra Biserta e Bona portandovi viveri (Elenco dei sudditi stabiliti in Biserta, 1835, in ASDMAE, Tunisi, b. 242/2)

Manucci, Antonio

  • Persona

Protetto britannico, di Biserta

Sciaccaluga, Teresa

  • Persona

Suddito sarda, vedova Francesco Caccioppo, napoletano.

Sciaccaluga, Teresa, di Biserta (Tunisi), stabilita in Tunisi dal 1825, ha 49 anni nel 1835 (Stato nominativo dei sudditi e protetti sardi di S. M. residenti nella Reggenza di Tunisi, 1835, in ASDMAE, Tunisi, b. 242/2, n. 29)

Consolato generale poi Agenzia e Consolato generale di S.M. il Re di Sardegna presso la Reggenza di Tunisi

  • Ufficio consolare

Il Consolato generaIe del Regno sardo viene istituito nel 1816. La circoscrizione consolare si estende a quella Reggenza
Nel periodo 1816 - 1860 si succedono i seguenti consoli o reggenti;

  • Francesco Gaetano Palma di Borgofranco, console generale (1816-1824)
  • Luigi Enrico, viceconsole reggente il consolato (1824)
  • Luigi Filippi, console generale (1825-1830)
  • Paolo Gioannetti, viceconsole reggente il consolato (1830-1834)
  • Gaetano Truqui, console generale (1835-1841)
  • Raffaele Benzi, viceconsole reggente (1841-1843)
  • Bartolomeo Geymet, agente e console generale (1844-1850)
  • Alessandro Alloat, console generale (1850-1857)
  • Francesco Mathieu, console generale (1857-1861)

Brevi reggenze dei viceconsoli, in assenza dei titolari: Antonio Colli (1837, 1839-1840); Alessandro Borda (1844); Giacomo Carpenetti (1847); Domenico Bruno (1854)

Dipendenze:
Biserta; Gerbi; La Goletta; Monastir e Media; Sfax; Susa

Costa, Stefano

  • Persona

Costa, Stefano, di Biserta, nato nel 1807, da Giuseppe e Maddalena Leone, stabilito in Monastir, dal 1834, fattore del signor Bartolomeo Calmarino (Elenchi dei sudditi in Monastir e Media, 1835, in ASDMAE, Tunisi, b. 242/2)

Costa, Stefano, nato a Biserta, ha 28 anni nel 1835. Fattore. Stabilito in Tunisia nel 1834. Nel 1835 è stabilito in Monastir - Media. Nubile, "con onorario" (Stato nominativo dei sudditi e protetti sardi di S. M. residenti nella Reggenza di Tunisi, 1835, in ASDMAE, Tunisi, b. 242/2, Monastir-Media, n. 7)

Bacigalupi, Stefano

  • Persona

Bacigalupi, Stefano, nato a Livorno, ha 50 anni nel 1835. Marinaro. Stabilito in Tunisia nel 1809. Nel 1835 vive a Biserta. Ammogliato con 9 figli con "nessuna" fortuna (Stato nominativo dei sudditi e protetti sardi di S. M. residenti nella Reggenza di Tunisi, 1835, in ASDMAE, Tunisi, b. 242/2, Biserta, n. 1)