Imperiale e Regio Consolato generale di Toscana in Egitto

Area dell'identificazione

Tipo di entità

Ufficio consolare

Forma autorizzata del nome

Imperiale e Regio Consolato generale di Toscana in Egitto

Forma(e) parallele di nome

  • Consolato generale di Toscana in Egitto
  • Consolato generale di Toscana in Egitto e dipendenze

Forme normalizzate del nome in conformità ad altre regole

Altra(e) forma(e) di nome

Codice identificativo dell'ente

Area della descrizione

Date di esistenza

Storia

Il Consolato del Granducato di Toscana ad Alessandria d'Egitto è istituito nel 1826 con la nomina di Carlo de Rossetti. Fino ad allora la protezione dei sudditi toscani era affidata ai consoli austriaci.

Carlo De Rossetti si installa solo nel 1828 a motivo della forte resistenza austriaca.

I consoli che si succedono nel lungo periodo appartengono ambedue alla famiglia Rossetti:

  • Carlo De Rossetti (1828-1830)
  • Annibale De Rossetti (1830-1860).

Il Consolato toscano chiude a seguito della riunificazione dei servizi consolari italiani (1860)

Luoghi

Stato legale

Funzioni, occupazioni, attività

Mandato/Fonti autoritative

Articolazioni interne/Genealogia

Contesto generale

Area delle relazioni

Area dei punti di accesso

Punti d'accesso per soggetto

Punti d'accesso per luogo

Occupazioni

Area del controllo

Identificatore del record di Autorità

Codice identificativo dell'istitituto conservatore

Norme e convenzioni utilizzate

Stato

Livello di completezza

Date di creazione, revisione, cancellazione

Lingue

Scritture

Fonti

CSAE; CTAE

Note di manutenzione

  • Area di lavoro

  • Esporta

  • EAC

Soggetti collegati

Luoghi collegati